Fluidodinamica

Il gruppo di ricerca svolge attività nell'ambito della fluidodinamica con applicazioni essenzialmente in campo aerospaziale. Ulteriori argomenti di ricerca riguardano applicazioni in ambito biofluidodinamico, ambientale, eolico, e automotive. Le attività coinvolgono la modellizzazione, la sperimentazione, e la simulazione numerica di correnti fluide. Le principali tematiche affrontate sono:

  • Aeroacustica

    Riguarda la predizione del rumore indotto da flussi non stazionari: rumore tonale legato a strutture coerenti nei flussi e/o interazioni fluido-struttura, e rumore a banda larga dovuto a fluttuazioni turbolente. Le principali applicazioni analizzate sono il rumore indotto da profili alari, il rumore nelle turbomacchine e l’ottimizzazione di forma per la riduzione del rumore

  • Aerotermodinamica, magnetofluidodinamica e dinamica dei plasmi

    L’attività di ricerca è focalizzata sulla simulazione numerica di flussi compressibili, con particolare enfasi sulle miscele di gas ad alta temperatura tipiche del regime di moto ipersonico ricoperto nelle applicazioni aerospaziali (ingresso planetario).

  • Biofluidodinamica

    I principali interessi di ricerca coinvolgono la modellizzazione emodinamica, la fluidodinamica cardiovascolare (con patologie correlate e condizioni di accelerazione alterata), e l'analisi spazio-temporale dei flussi attraverso la teoria delle reti complesse.

  • Controllo dei flussi

    Le attività di ricerca sono incentrate sul controllo dei flussi e sono finalizzate all’ottimizzazione delle prestazioni aerodinamiche relativamente al campo aerospaziale, a quello automotive e a quello dei rotori eolici. Gli studi sono a carattere essenzialmente sperimentale e sono condotti in diverse gallerie del vento, in impianti idraulici e in condotti piani. In particolare vengono effettuati studi per il controllo attivo e passivo della turbolenza di parete, della scia a valle di profili alari e di corpi tozzi. Si sviluppano anche specifiche tecniche di misura volte allo studio dei diversi campi di moto.

  • Dinamica della turbolenza

    L'attività si concentra sullo studio dei fenomeni fluidodinamici legati alla turbolenza mediante esperimenti di laboratorio, simulazioni numeriche e metodi perturbativi.

Temi di ricerca