Il Dipartimento di Ingegneria Meccanica e Aerospaziale, fondato nel 2012 a seguito della fusione dei Dipartimenti di Meccanica (DIMEC) e di Ingegneria Aeronautica e Spaziale (DIASP), è la struttura di riferimento dell’Ateneo nelle aree culturali della meccanica, dell’aeronautica e astronautica e della bioingegneria industriale, per un ampio spettro di settori legati alle manifatture tipiche di una società industriale avanzata, con attività che spaziano dai domini più classici a quelli di frontiera.

Il DIMEAS promuove, coordina e gestisce attività di ricerca fondamentale e applicata, di formazione, di trasferimento tecnologico, di servizio al territorio e condivisione della conoscenza, negli ambiti: dei trasporti terrestri (autoveicolistico e ferroviario), aerospaziale (aeromobili ad ala fissa e rotante, fluidodinamica, strutture e materiali compositi avanzati e multifunzionali, progetto di velivoli e veicoli spaziali, propulsione, definizione di missioni, sistemi e tecnologie abilitanti), biomedico (dispositivi medici, strumenti diagnostici, medicina in silico, biorobotica, ingegneria rigenerativa e dei tessuti, ambienti smart per colture cellulari, organ-on-chip, biomateriali polimerici, bioingegneria della nutrizione, dispositivi per persone con una ridotta funzionalità e sistemi per la riabilitazione) e produttivo (tessile, agroalimentare, componentistica, meccatronica, automazione, robotica, processi di produzione e trasformazione in genere).

Novità e segnalazioniFeed RSS

28 giugno 2024

Il Team Squadra Corse presenta la sua nuova monoposto

ore 17.30 - sala Emma Strada