STEFANO PAOLO PASTORELLI

Scarica il contatto come vcard Foto

Professore Ordinario (L.240)

Membro Centro Interdipartimentale (PIC4SeR - PoliTO Interdepartmental Centre for Service Robotics)

+39 0110906939 / 6939 (DIMEAS)

Gruppi di ricerca Meccatronica e servosistemi
Progetti di ricerca

Finanziati da bandi competitivi

  • Sistemi di mobilità per passenger with reduced mobility, (2021-2023) - Responsabile Scientifico

    Ricerca Regionale - Piattaforme Tecnologiche

    ERC sectors

    LS7_8 - Health services, health care research PE8_10 - Industrial design (product design, ergonomics, man-machine interfaces, etc.) PE7_10 - Robotics

    SDG

    Obiettivo 3. Assicurare la salute e il benessere per tutti e per tutte le età|Obiettivo 11. Rendere le città e gli insediamenti umani inclusivi, sicuri, duraturi e sostenibili

    Abstract

    Il progetto ALBA si propone di realizzare una piattaforma per soggetti con mobilità ridotta, quali anziani e disabili, che consenta loro di muoversi in maniera più autonoma ed agile. Il progetto investigherà e integrerà tecnologie di mobilità personali e servizi cloud per realizzare una carrozzina connessa in rete secondo i principi del IoT, con un sistema di controllo che presiederà sia alla sicurezza della guida che all’interazione con l’ambiente. Nel caso di soggetti inabili all’auto-spinta, la carrozzina sarà dotata di un sistema a guida autonoma; negli altri casi sarà integrata con un sistema di spinta servoassistita per sfruttare le potenzialità motorie residue dell’utente. Il progetto porrà attenzione a materiali innovativi per il contenimento e controllo posturale, a componenti funzionali in relazione ad aspetti di modularità, integrazione ed ergonomia, facilità di assemblaggio, manutenzione ed uso, senza trascurare esigenze di personalizzazione. La modularità dell’architettura consentirà l’adattabilità del dispositivo a utenze diverse in strutture ove è richiesta una condivisione di utilizzo.Le aziende e organismi di ricerca che partecipano al progetto fanno parte di una filiera creata attorno ad ALBA, con competenze complementari per lo sviluppo del prodotto finale.

    Strutture interne coinvolte

  • Human Centered Manufacturing Systems, (2017-2019) - Responsabile Scientifico

    Ricerca Regionale - Piattaforme Tecnologiche

    Abstract

    Il progetto si propone di realizzare soluzioni tecniche altamente innovative che consentano di eseguire operazioni di elevata complessità attraverso l’interazione sicura tra uomo e robot. La combinazione della forza, velocità, ripetibilità e precisione dei robot con l’intelligenza e l’abilità degli operatori umani consente di ottenere sistemi ibridi dotati delle più elevate potenzialità. Si delinea un nuovo paradigma produttivo, in cui l’operatore umano è al centro del sistema di produzione, da realizzare attraverso le seguenti linee di sviluppo:• Robot collaborativi e robot mobili: sistemi per la cooperazione sicura uomo-robot con utilizzo di algoritmi di controllo avanzati• Robot indossabili: soluzioni di robotica avanzata di supporto agli operatori umani nel rispetto dei requisiti di ergonomia;• Postazioni di lavoro auto-adattative: strumenti progettuali per la realizzazione di ambienti di fabbrica mirati alla interazione uomo-macchina;• Internet delle Cose nell’industria e nuovi sistemi di misura: sensoristica avanzata per la raccolta dati e controllo dei processi produttivi;• Sistemi ad apprendimento automatico: metodologie avanzate di apprendimento a livello di macchine e sistemi per incrementare l’adattabilità rispetto all’operatore umano

    Paesi coinvolti

    • ITALIA

    Enti/Aziende coinvolti

    • Comau S.p.A.

    Strutture interne coinvolte

  • Sistemi di distribuzione tramite asse a camme per motori di nuova generazione, (2003-2005) - Responsabile Scientifico

    Ricerca Nazionale - PRIN

    Abstract

    Camshaft valvetrains for innovative engines

    Paesi coinvolti

    • ITALIA

    Strutture interne coinvolte

    • Dipartimento di Meccanica

Finanziati da contratti commerciali

  • Contratto di prestazione di servizi n. tra Politecnico di Torino (Area TRIN) e Sabelt S.p.A. per lo svolgimento delle attività di didattica innovativa aventi ad oggetto una Challenge rivolta agli studenti del Politecnico di Torino, nell’ambito dell’iniziativa “Challenge@Polito”_ (nuova versione del Contratto n. 60/2020), (2021-2021) - Responsabile Scientifico

    Prestazione di Servizi commerciale

    Paesi coinvolti

    • ITALIA

    Enti/Aziende coinvolti

    • SABELT S.p.A.
  • Valutazione dello stato di operatività della Macchina Iniettori HS, (2019-2019) - Responsabile Scientifico

    Consulenza commerciale

    Paesi coinvolti

    • ITALIA

    Enti/Aziende coinvolti

    • MATRIX S.p.A

    Strutture interne coinvolte

  • DETERMINAZIONE DELLA RESISTENZA A CARICHI APPLICATI ALL'ESTREMITÀ DI MENSOLE ARTICOLATE SU COLONNINE, (2009-2010) - Responsabile Scientifico

    Consulenza commerciale

    Paesi coinvolti

    • ITALIA

    Enti/Aziende coinvolti

    • METROCONSULT SRL

    Strutture interne coinvolte