LORENZO PERONI

Professore Associato (L.240)

Foto
Telefono
  • +39 0110903540 / 3540 (DIMEAS)
  • +39 0110905746 / 5746 (DIMEAS)
Email lorenzo.peroni@polito.it
WWW Pagina web personale
Settore scientifico discliplinare ING-IND/14 - PROGETTAZIONE MECCANICA E COSTRUZIONE DI MACCHINE
(Area 0009 - Ingegneria industriale e dell'informazione)
Pubblicazioni PORTO@IRIS - Publications Open Repository TOrino
Curriculum
Lorenzo Peroni si laurea con lode nel 1999 in Ingegneria Meccanica presso il Politecnico di Torino nel 1999 e nel 2003 ottiene il titolo di Dottore di Ricerca in Progettazione e Costruzione di Macchine (XV ciclo). Dal gennaio 2003 al dicembre 2003 assegnista di ricerca presso il Dipartimento di Meccanica del Politecnico di Torino. Nel marzo 2003 vince per concorso un posto da ricercatore universitario a tempo indeterminato nel settore scientifico disciplinare ING-IND/14 presso il Dipartimento di Meccanica del Politecnico di Torino. Fin dallinizio della propria attivit di ricerca si interessato di temi inerenti la Progettazione Meccanica e la Costruzione di Macchine occupandosi in special modo di metodologie di simulazione numerica e tecniche della meccanica sperimentale applicate allo studio di strutture veicolistiche e meccaniche in genere. In particolare lattenzione stata posta agli aspetti della sicurezza passiva e alla caratterizzazione e modellazione di materiali e strutture sottoposte a carichi dinamici e impulsivi. La sua attivit scientifica si focalizzata principalmente su questi argomenti: - Meccanica sperimentale: sviluppo di metodologie di prova e attrezzature per l'esecuzione di prove sperimentali, con particolare riferimento alle prove ad elevato strainrate - Caratterizzazione sperimentale del comportamento meccanico dei materiali: prove meccaniche su materiali metallici, plastici, schiume in condizioni di carico uniassiale, multiassiale, statiche, dinamiche, fatica e creep. - Comportamento dinamico e a crash di strutture veicolistiche: problematiche legate alla sicurezza passiva nei mezzi di trasporto. - Modellazione numerica di fenomeni di collasso ed eventi di crash: simulazione numerica di problemi di shock con codici FEM e multibody